App4Mi: prolungato fino al 1 settembre il contest per realizzare app con gli open data del Comune di Milano

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  16 luglio, 2013  |  Nessun commento
16 luglio, 2013
Logo_App4Mi

Visite: 1064

Si è conclusa App4Mi Open Campus, la parte formativa di App4Mi www.app4mi.it, il primo progetto – organizzato dal Comune di Milano e RCS MediaGroup con il supporto dell’incubatore di startup Digital Magics – che valorizza gli Open Data dell’Amministrazione e li mette a disposizione di giovani, studenti, laureandi, sviluppatori e micro imprese.

App4Mi Open Campus – programma di 10 incontri tra conferenze formative e workshop – si è svolto fra maggio e luglio a Milano presso le sedi dell’Urban Center e dell’Acquario Civico, ed è stato trasmesso in streaming su CorrieredellaSera.it.

App4Mi Open Campus ha coinvolto oltre mille persone, che hanno partecipato agli appuntamenti settimanali. L’iniziativa, pensata per far conoscere a tutti le opportunità offerte dall’agenda digitale e dagli Open Data nel creare nuovi posti di lavoro, si è chiusa con un bilancio importante ed estremamente positivo sia per il numero dei partecipanti sia per la rilevanza degli speaker coinvolti: 40 relatori dell’ecosistema economico digitale milanese tra Professori universitari dei più importanti atenei milanesi, venture capitalist, imprenditori e professionisti di new media.

APP4MI CONTEST CONTINUA FINO AL 1° SETTEMBRE

App4Mi Contest – concorso aperto a tutti gli studenti, sviluppatori e imprese con meno di 10 dipendenti per sviluppare applicazioni utili e innovative capaci di migliorare i servizi e la vita dei cittadini – è stato prolungato a grande richiesta.  Fino al 1° settembre sarà possibile presentare la propria app che dovrà utilizzare almeno uno dei data set messi a disposizione dall’Amministrazione sul portale http://dati.comune.milano.it.

La giuria, composta da rappresentanti autorevoli della digital economy, decreterà la app migliore e i vincitori delle varie categorie: mobilità, traffico e trasporti; green; turismo e tempo libero; sanità e disabilità. La premiazione si terrà il 10 ottobre presso la Sala Buzzati del Corriere della Sera, in palio un montepremi totale di €20.000  e la possibilità di accedere a stage formativi.

Hanno partecipato e sostenuto l’iniziativa il main partner Intesa Sanpaolo, e i partner Accenture e Vodafone.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: