Nokia Lumia 1020: 41 megapixel (17 euro l’uno!) per la nuova fotografia in mobilita’

Scritto da:     Tags:  , , , , , , ,     Data di inserimento:  13 luglio, 2013  |  Nessun commento
13 luglio, 2013
nokia_lumia_1020

Visite: 2697

Presentato in pompa magna a New York, sta prendendo il sopravvento su tutti i siti di settore specializzati nel tentativo di capire se effettivamente potrà sostituire anche le vecchie e care Reflex: è ovviamente il nuovo Nokia Lumia 1020, primo smartphone Windows Phone 8 con fotocamera PureView da ben 41 megapixel.

Aldilà di ovvie considerazioni sulle potenzialità del telefono in se, quel che si prepone questo dispositivo è ben diverso dagli obiettivi di iPhone e Samsung-Android:  il Nokia Lumia 1020 vuole semplicemente (eufemismo) reinventare la fotografia in mobilità. Lo troveremo a breve sul mercato USA a 699 dollari (299 dollari con abbonamento) ossia 17 euro a megapixel, mentre in Italia e in Europa giungerà nel terzo quarto per un prezzo ancora da comunicare

Caratteristiche tecniche del Nokia Lumia 1020? Schermo AMOLED WXGA da 4,5 pollici in Gorilla Glass 3, ha risoluzione 1280×768 a 334 ppi, tecnologia PureMotion HD+ e retroilluminazione ClearBlack. Processore dual-core Qualcomm Snapdragon S4 da 1,5 GHz, ha 2GB di RAM, 32GB di memoria interna e 7GB inclusi di cloud storage su SkyDrive.

Dimensioni del Nokia Lumia 1020: 130,4×71,4 millimetri, è spesso 10,4 nel punto più sporgente - ovvero la fotocamera. Pesa 158 grammi. La connettività è composta da modulo LTE, un ingresso microUSB, NFC, Wi-Fi, radio FM, Bluetooth e uscita audio da 3,5mm.

Non c’è la ricarica wireless, opzionale tramite gusci aggiuntivi – e non sostitutivi, come nel caso del Lumia 820. La batteria (non rimovibile) del Nokia Lumia 1020 è da 2000 mAh e lascia qualche dubbio sull’effettiva autonomia in caso di un utilizzo ricorrente della fotocamera al massimo delle sue potenzialità.

Oltre alle fotografie, si potranno catturare video a 1080p a 30 fotogrammi al secondo con zoom 4x (e 6x a 720p), peraltro con un sonoro di qualità grazie a dei microfoni integrati ideali anche in ambienti rumorosi. Secondo l’azienda, le fotografie potranno avere una risoluzione massima di 7712×5360 pixel.

“Vogliamo accompagnare le persone nel viaggio che le porterà dalla cattura di un semplice scatto alla possibilità di registrare e condividere la propria vita - ha detto sul palco del Pier 92, durante la presentazione ufficiale, Stephen Elop, President e CEO di Nokia - Il Nokia Lumia 1020  darà un nuovo significato alle fotografie, continuando a rafforzare la leadership di Nokia nel campo dell’imaging digitale”.

In realtà la novità più interessante è che il Nokia Lumia 1020 potrebbe riprendere le funzioni di Nokia 808 PureView, cioè far sì che lo zoom ottico sia degnamente sostituito dall’altissima risoluzione degli scatti, che permettono così di andare a ingrandire a posteriori zone e parti delle immagini per isolare particolari o scoprirne di nuovi.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: