Buone nuove in casa LinkedIn: il social serioso si da’ all’intrattenimento

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  11 luglio, 2013  |  Nessun commento
11 luglio, 2013
linkedin

Visite: 1195

LinkedIn da qualche giorno ha apportato alcune novità che,  permettendo agli utenti una maggiore interazione con i propri contatti, lo rendono più social e prossimo a Facebook. Il social network dedicato ai professionisti ha introdotto, infatti, la possibilità di conoscere i profili degli utenti che hanno visualizzato i post anche se questi non vengono né commentati né condivisi, e una nuova sezione dedicata a tutte le attività svolte da un utente nell’arco di due settimane, dove sarà possibile vedere i commenti e le interazioni nei gruppi di discussione.

La nuova sezione si chiamerà “You Recently Visited” e consisterà in un centro notifiche con le informazioni degli ultimi 14 giorni in base alle attività svolte sulla piattaforma.

Senza ombra di dubbio la novità più importante è rappresentata da “Who’s Viewed Your Updates”, cioè la funzione che permette di scoprire l’identità di chi visualizza i singoli post pubblicati dall’utente, l’utente può così entrare in contatto con potenziali nuovi contatti da aggiungere alla sua lista di conoscenze, cosa che prima non era possibile se non attraverso inviti diretti.

È probabilmente un modo che permette di contraccambiare le visite ricevute e di soddisfare tutti i dubbi e le curiosità sulle persone che si sono interessate a noi, ma soprattutto è per lo stesso LinkedIn la possibilità di aumentare la permanenza dell’utente sulla piattaforma, concentrata soprattutto sull’incontro tra domanda e offerta di lavoro.

Niente da dire, LinkedIn continua ad evolversi offrendo ai suoi utenti un servizio sempre più approfondito e utile ai fini lavorativi e anche quel briciolo di intrattenimento che non guasta mai… Non si può vivere di solo lavoro ;)

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: