Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
in evidenza / Marketing / Social Media

L’Europa dalla parte di Google: il diritto all’oblio non e’ un suo problema

L’Europa dalla parte di Google: il diritto all’oblio non e’ un suo problema
2 minuti di lettura

Dal Lussemburgo è un arrivo una sentenza storica, che finalmente farà luce sul controverso tema del diritto all’oblio. Secondo questo principio le persone che non vogliono che i loro nomi e i dati personali appaiano sui motori di ricerca, possono chiederne la cancellazione, l’oblio appunto. Si tratta di casi sempre più frequenti, anche in Italia, ma che solo ora hanno portato a una presa di posizione da parte della legge.

La questione è stata affrontata in Spagna dove il Garante della Privacy ha ordinato a Google la cancellazione delle informazioni pubblicate in un giornale online e che rientravano nei suoi risultati di ricerca. La ragione di tale provvedimento era che un cittadino spagnolo si sentiva danneggiato da alcune informazioni su di lui che risalivano a molti anni prima. La Corte di Giustizia dell’Unione Europea, che ha sede in Lussemburgo, ha però dato ragione a Google attraverso l’opinione preliminare dell’Avvocato generale. Non si tratta ancora quindi di una decisione ufficiale, ma nella maggior parte dei casi queste procedure sfociano in sentenze definitive.

Secondo il parere espresso dall’Avvocato generale, Google ‘‘non va considerato come responsabile del trattamento dei dati personali che compaiono nelle pagine web che tratta”. Infatti, fornire uno strumento per la localizzazione dell’informazione ”non implica alcun controllo sui contenuti presenti nelle pagine web di terzi e non mette neppure il fornitore del motore di ricerca in condizione di distinguere tra i dati personali […] e gli altri dati ”.

Si tratta di un parere positivo per la libertà di espressione. Siamo lieti di vedere che va nella direzione da noi sostenuta da lungo tempo secondo cui richiedere ai motori di ricerca la rimozione di informazioni legittime corrisponderebbe a censura.

Così William Echikson, Head of Free Expression di Google Europa, Medio Oriente e Africa, ha commentato il parere dell’avvocato generale della Corte di giustizia Ue.

Parere che potrebbe tornare utile anche in Italia dove il problema era stato già sollevato e in alcuni casi le Corti avevano riconosciuto la necessità di applicare il diritto all’oblio in riferimento agli archivi giornalistici online. Ma chi teme per la propria privacy, italiano o spagnolo che sia, non deve disperare, gli amministratori dei siti sono comunque chiamati a rispondere dei dati che diffondono e possono essere costretti a cancellarli, nel momento in cui violano i diritti dei cittadini.

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Foto del profilo di Lampadina Lab
LampadinaLab è principalmente un laboratorio di idee. Siamo nate nel dicembre 2011, in ambito universitario. Data la necessità sociale di darci una forma ci descriviamo come Social Media Communicators. Ci occupiamo di comunicazione in tutte le sue fasi, dall’analisi contestuale alla pianificazione delle idee, dalla creazione di contenuti all’animazione dei canali social. La nostra intenzione principale è quella di dare contenuto alle tecnologie, di dargli vita, nella maniera più originale possibile. Comunicare è un istinto a cui cerchiamo di dar forma attraverso la creatività, sfruttando le opportunità che ogni media ci offre. Siamo cinque: Oriana Bottini, Valentina Canu, Eleonora Ciali, Sara Di Costanzo, Daniela Mannini. LampadinaLab collabora con Alessia Canu per la realizzazione grafica. Le nostre competenze professionali si muovono in ambienti diversi e il nostro desiderio di crescere professionalmente ci spinge ogni volta a dare il massimo dell’impegno per incrementare il nostro bagaglio culturale. Ci occupiamo di Social Media Management e Animation, Blogging, Fotografia e Videomaking, Rassegna stampa, Gestione e Copertura di eventi in loco e on line. La nostra filosofia è quella di ideare una modalità di lavoro aperta e mutevole che favorisca le dinamiche di gruppo; professionalità e preparazione tecnica associata alla creatività e al desiderio di ideare qualcosa di nuovo. Blog: http://lampadinalab.wordpress.com/

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register