Apps & Mobile / Aziende / in evidenza / Innovazione / Marketing / Social Media

Mr. Facebook incontra Samsung: cosa si sono detti?

Mr. Facebook incontra Samsung: cosa si sono detti?
2 minuti di lettura

Una visita in Corea del Sud con tappa al quartier generale di Samsung non passa inosservata per Mark Zuckerberg. Immortalato dai fotografi questa settimana a Seul, il papà di Facebook ha incontrato, con tanto di giacca e cravatta :O, la presidentessa Park Geun-hye e con la consueta tenuta felpa-e-jeans i vertici di Samsung. Nessuna dichiarazione sui colloqui col colosso dell’elettronica, ma secondo quanto riferito a Bloomberg dal responsabile della divisione mobile della compagnia si sarebbe discusso di nuove partnership fra il social network e il produttore.

Zuckerberg è uscito dalla sede di Samsung senza dichiarare nulla ai giornalisti, ma – si legge su Corriere.it – con il presidente di Samsung Shin Jong Kyun e con il vice presidente Lee Jae-yong avrebbe parlato dello stato dell’industria Ict e di nuove collaborazioni fra le due compagnie. The Korea Herald riporta qualche indiscrezione in più: il fondatore del social network avrebbe chiesto a Samsung di lavorare a un telefonino Facebook friendly, un po’ come l’ultimo HTC First (dell’omonima compagnia taiwanese) con cui ha debuttato ad aprile, preinstallato, Facebook Home, a metà fra l’applicazione del social network e un sistema operativo.

Secondo altre indiscrezioni riportate da iSpazio, invece, l’incontro si sarebbe incentrato principalmente sulla pubblicità nel settore mobile: Facebook vorrebbe aumentare il più possibile il suo fatturato da mobile.
Anche perché quello da desktop sembra portare già grossi risultati: Facebook, notizia di ieri, ha raggiunto un milione di inserzionisti attivi, che hanno pubblicato almeno 1 annuncio negli ultimi 28 giorni. Il social spiega che sono state raggiunte 1,2 mld di connessioni tra persone e imprese locali in Europa; 270 mln di views su pagine di imprese locali in Europa in una settimana; 8 mln di commenti su pagine di imprese locali in Europa in una settimana; e il 61% degli utenti attivi mensili europei è connesso ad almeno una pagina di un’impresa locale in Europa.

I vantaggi ci sarebbero anche per Samsung: l’alleanza con Facebook potrebbe infatti fornire alla società coreana funzioni esclusive mai viste in nessun altro smartphone, aumentando la domanda degli utenti naturalmente a scapito del mega rivale Apple.

Dopo il flop del Facebook Phone, i.e. Htc First, che Zuckerberg stia cercando partner dalle spalle più larghe?

 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>