Samsung Galaxy S4? Quattro dispositivi venduti al secondo! Le ultime novita’

Scritto da:     Tags:  , , , ,     Data di inserimento:  3 giugno, 2013  |  Nessun commento
3 giugno, 2013
s4

Visite: 1996

Ogni lancio di nuovi dispositivi è un salto nel vuoto, ma forse non quello del Samsung Galaxy S4. Di solito ci sono n 50% di possibilità che sia un fallimento, un 50% di possibilità che sia un successone, il risultato dipende parecchio dalla tipologia di lanciatore.

Indubbiamente un novellino dovrà mantenersi cauto e convertire le proprie ansie in attente analisi di mercato. Quando, invece, il sopra citato lanciatore è rappresentato da un colosso come la Samsung, le attenzioni minuziose verso il mercato possiamo quasi darle per scontate. E i risultati di vendita del Samsung Galaxy S4 parlano da soli, del resto.

Fallimenti ce ne sono stati e magari ce ne saranno, ma se il mercato è altamente competitivo, come quello in cui i vari Galaxy S duellano con gli altrettanto rinomati iPhone, le corde restano tese per garantire un lancio olimpionico. E così, a soli 30 giorni circa dal lancio dello smartphone Samsung Galaxy S4, la Samsung può ritenersi soddisfatta di aver battuto ogni record fino ad ora conquistato.

Quattro dispositivi venduti al secondo, nel tempo di qualche battito di ciglia, quattro Samsung Galaxy S4 si piazzano nelle mani di un individuo, nonostante la spesa di 570 euro, un po’ più o un po’ meno. L’azienda ha annunciato di aver venduto quasi 10 milioni di pezzi del nuovo smartphone, disponibile in 110 paesi tra cui l’Italia e a breve anche in altri 155 paesi in collaborazione con 327 partner, traguardo raggiunto dal fratello maggiore il Galaxy S3 in 50 giorni, dall’S2 in 5 mesi e dall’S in 7 mesi.

In estate arriveranno anche nuove colorazioni per l’S4, che affiancheranno le classiche White Mist e Black Forest, quali Blue Arctic, Red Aurora, Purple Mirage e Brown Autumn. Arrivano dalla rete, inoltre, anche alcune indiscrezioni sull’arrivo del Samsung Galaxy S4 mini, che, a differenza dell’S4 normale con uno schermo da 5 pollici, avrà uno schermo da 4,3 pollici, che lo farà avvicinare allagrandezza dell’iPhone 5, di 4 pollici. Ma per ulteriori novità restate collegati che il mini verrà presentato ad un evento a Londra il 20 giugno.

Insomma, crisi o meno, a quanto pare restare aggiornati con nuovi smartphone alla mano, al modico prezzo di 5-600 euro, pare una condizione imprescindibile.

 

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: