Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing / Social Media

Flickr si rifa’ il look…e non solo!

Flickr si rifa’ il look…e non solo!
1 minuti di lettura

Vogliamo rendere di nuovo bello Flickr, ha detto il Ceo di Yahoo!, Marissa Mayer, presentando il nuovo sito.

Il sito per il caricamento e la condivisione di foto è stato completamente ridisegnato. Un restyling grafico e dell’interfaccia utente di cui si sentiva proprio il bisogno.Flickr non era infatti riuscita, negli ultimi anni, a tenere testa a molti altri social divenuti progressivamente  vere e proprie vetrine fotografiche. Facebook, Instagram e di recente anche Google+, sono riusciti ad entrare in un circuito di condivisione di successo, una strada che ora anche il social di immagini di Yahoo si appresta a percorrere. La nuova piattaforma acquista un nuovo volto “social”, permettendo agli utenti di adattare le immagini ad alta risoluzione e di condividerle tramite qualsiasi dispositivo sui Social Network.

Il restyling rimuove completamente gli spazi bianchi prima onnipresenti e tutti i meta-dati delle immagini che interessavano solo i più geek tra i fotografi. Adesso le pagine sono completamente occupate da un mosaico gigante multicolore. O con sfumature di grigio, se si seguono artisti che scattano solo in bianco e nero. Il nuovo Flickr, inoltre, offre 1 terabyte di spazio gratuito per l’archiviazione delle immagini. Secondo Adam Cahan, vice presidente dei prodotti emergenti e della telefonia mobile di Yahoo!, scattando una foto ogni ora ogni giorno, ci vogliono 65 anni e mezzo per esaurire lo spazio disponibile. I

n ogni caso, si può sempre scegliere la versione senza pubblicità (50 dollari l’anno) o quella pro, con 2 terabyte di spazio, per 500 dollari l’anno.

L’aggiornamento si estende anche all’ applicazione per Android, in cui lo

spazio bianco è stato sostituito da foto con bordi esfondi sottili. Inoltre è stata implementata la funzionalità di scorrimento infinito, che consente di scorrere a piacimento tra l’immenso archivio fotografico a disposizione. I commenti e i pulsanti per la condivisione sono adesso in linea con le foto; la sezione Gruppi si chiama ora Communities. Unica lacuna, l’ applicazione per iOS, che resta alla vecchia versione. E nessuno sa quando e se ci sarà un aggiornamento.

 

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Foto del profilo di Lampadina Lab
LampadinaLab è principalmente un laboratorio di idee. Siamo nate nel dicembre 2011, in ambito universitario. Data la necessità sociale di darci una forma ci descriviamo come Social Media Communicators. Ci occupiamo di comunicazione in tutte le sue fasi, dall’analisi contestuale alla pianificazione delle idee, dalla creazione di contenuti all’animazione dei canali social. La nostra intenzione principale è quella di dare contenuto alle tecnologie, di dargli vita, nella maniera più originale possibile. Comunicare è un istinto a cui cerchiamo di dar forma attraverso la creatività, sfruttando le opportunità che ogni media ci offre. Siamo cinque: Oriana Bottini, Valentina Canu, Eleonora Ciali, Sara Di Costanzo, Daniela Mannini. LampadinaLab collabora con Alessia Canu per la realizzazione grafica. Le nostre competenze professionali si muovono in ambienti diversi e il nostro desiderio di crescere professionalmente ci spinge ogni volta a dare il massimo dell’impegno per incrementare il nostro bagaglio culturale. Ci occupiamo di Social Media Management e Animation, Blogging, Fotografia e Videomaking, Rassegna stampa, Gestione e Copertura di eventi in loco e on line. La nostra filosofia è quella di ideare una modalità di lavoro aperta e mutevole che favorisca le dinamiche di gruppo; professionalità e preparazione tecnica associata alla creatività e al desiderio di ideare qualcosa di nuovo. Blog: http://lampadinalab.wordpress.com/

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register