Innovare in una PA che deve fare di piu’ spendendo di meno: Barcamp Innovatoripa 2013 al ForumPA

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  16 maggio, 2013  |  Nessun commento
16 maggio, 2013
Innovatoripa2010

Visite: 1474

Chi sono gli innovatori pubblici? Quali caratteristiche li identificano? Cosa significa essere innovatori in tempi di spending review? Il 29 maggio a Roma, durante il ForumPA (28-30 maggio 2013) la rete degli innovatori della PA www.innovatoripa.it prova a guardarsi allo specchio e rispondere a queste (e altre domande) per la quinta edizione del Barcamp, l’evento annuale che riunisce quanti all’interno della pubblica amministrazione italiana sono, si sentono, portatori di innovazione.

Nato nel 2008 su iniziativa di FormezPA e ForumPAinnovatoripa.it è il social network dei dirigenti, funzionari della pubblica amministrazione centrale e locale e insieme degli interlocutori della PA (esperti, docenti, professionisti IT…) .

Oltre 7000 iscritti, 60 comunità tematiche attive su alcuni dei temi al centro del dibattito in corso su come rendere la PA più efficente, innovativa e vicina ai cittadini  (trasparenzaopen datacomunicazione pubblica, ..) è dal 2009 che gli innovatori si danno appuntamento al ForumPA per contarsi, incontrarsi, discutere insieme, a partire da idee, esperienze, progetti proposti e raccontati da chi l’innovazione dentro la PA prova a farla, senza una scaletta predeterminata e sperimentando format sempre diversi ogni anno.

La rete, quella reale e quella virtuale, ha un ruolo importante nel mettere insieme gli innovatori pubblici, creare senso di appartenenza, diffondere e amplificare le idee: nella edizione 2012 la rete è stato il tema guida del Barcamp: si è provato a capire come persone e territori possono “fare” rete, a ragionare su un modello di PA basato su trasparenza, partecipazione e collaborazione, su un governo aperto che lavori insieme ai cittadini in spazi che siano anche quelli del web sociale e dei social network sites.

Per la edizione 2013, lo spunto è arrivato da una discussione online lanciata su GovLoop, il social network della PA americana, creato nel 2008 da Steve Ressler, dipendente del governo federale e ospite della scorsa edizione del Barcamp innovatoripa su cosa significhi essere innovatori nel settore pubblico.

Quali debbano essere le caratteristiche di un innovatore, è efficacemente espresso in una delle definizioni postate su GovLoop “Govt Innovator:  Dedicated employee who has the courage to question the way things are done, the conviction to pursue her vision despite the risks to her career, and the persistence to stay with the agency until his idea becomes reality.”

La capacità di individuare soluzioni innovative e realizzarle richiede competenze, di gestione e di relazione e idee, creatività, visione. Nel contesto attuale, con risorse pubbliche sempre più scarse e a fronte di un cambiamento non più rimandabile, gli innovatori pubblici sono chiamati a svolgere un ruolo fondamentale, per far muovere il sistema della PA verso il miglioramento e l’innovazione, dei processi interni così come dei servizi al cittadino. Da questo vogliamo partire nel Barcamp 2013, il resto (argomenti, interventi, proposte), lo fa la rete, lo fanno le persone.

Tutti possono partecipare al Barcamp, per ascoltare, discutere, magari portare un intervento: basta registrarsi dalla pagina wiki dedicata aggiungendo il proprio nominativo alla lista degli iscritti e accreditarsi al FORUM PA 2013 per poter accedere alla Manifestazione.

Vi aspettiamo, a Roma, il 29 maggio.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: