Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing / Social Media

Foodstagram, il nuovo fenomeno dei social network

Foodstagram, il nuovo fenomeno dei social network
1 minuti di lettura

Foodstagram, è questo il nome del nuovo fenomeno che a detta di molti sta prendendo piede nei social network, un qualcosa che per certi versi potrebbe anche risultare pericoloso.

Fotografare e condividere  sui social network le pietanze che si consumano è diventata ormai un’attività molto diffusa su internet, tanto che secondo alcuni esperti di nutrizione i casi in cui avviene compulsivamente starebbe ad indicare un possibile disturbo alimentare.

Con Foodstagram si rischia, infatti, di avere piacere più nel fotografare che nel mangiare un piatto, così come continuare ossessivamente a condividere immagini di cibo su Facebook e sugli altri social può quindi sottintendere un disturbo alimentare che come tale deve essere curato e tenuto sotto controllo.

Valerie Taylor, dottoressa a capo del reparto psichiatrico del Women’s College Hospital all’Università di Toronto, ammette che “per alcuni il cibo è diventato un’ossessione, il centro della vita sociale. E tutto quello che comunicano è incentrato su questo argomento. Quando un utente diventa monotematico ed esclude tutte le altre componenti dalla sua condivisione di informazioni, come ad esempio i luoghi o la compagnia, allora può esserci un problema“.

Foodstagram

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Foto del profilo di Lampadina Lab
LampadinaLab è principalmente un laboratorio di idee. Siamo nate nel dicembre 2011, in ambito universitario. Data la necessità sociale di darci una forma ci descriviamo come Social Media Communicators. Ci occupiamo di comunicazione in tutte le sue fasi, dall’analisi contestuale alla pianificazione delle idee, dalla creazione di contenuti all’animazione dei canali social. La nostra intenzione principale è quella di dare contenuto alle tecnologie, di dargli vita, nella maniera più originale possibile. Comunicare è un istinto a cui cerchiamo di dar forma attraverso la creatività, sfruttando le opportunità che ogni media ci offre. Siamo cinque: Oriana Bottini, Valentina Canu, Eleonora Ciali, Sara Di Costanzo, Daniela Mannini. LampadinaLab collabora con Alessia Canu per la realizzazione grafica. Le nostre competenze professionali si muovono in ambienti diversi e il nostro desiderio di crescere professionalmente ci spinge ogni volta a dare il massimo dell’impegno per incrementare il nostro bagaglio culturale. Ci occupiamo di Social Media Management e Animation, Blogging, Fotografia e Videomaking, Rassegna stampa, Gestione e Copertura di eventi in loco e on line. La nostra filosofia è quella di ideare una modalità di lavoro aperta e mutevole che favorisca le dinamiche di gruppo; professionalità e preparazione tecnica associata alla creatività e al desiderio di ideare qualcosa di nuovo. Blog: http://lampadinalab.wordpress.com/

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register