Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Apps & Mobile / in evidenza / Marketing / Social Media

Con Lettrs le vostre mail arrivano anche per posta

Con Lettrs le vostre mail arrivano anche per posta
1 minuti di lettura

La sorpresa di trovare qualcosa nella cassetta della posta, la sensazione piacevole di accarezzare la carta da lettere, la felicità di conoscere una calligrafia conosciuta, sono tutti piaceri che hanno ormai il sapore delle cose vintage e che di conseguenza provocano nostalgia, almeno nei più sentimentali.
E allora nel variegato mondo delle applicazioni non poteva mancare un servizio dedicato a loro, che mettesse insieme l’amore per la posta tradizionale e quello per la tecnologia e il design.

Da quando dagli Stati Uniti è arrivato Lettrs, infatti, basta poco per rivivere questa esperienza del passato in chiave moderna: ci si collega al  sito o si apre l’applicazione e da lì si inizia a scrivere la nostra lettera. Non prima però di aver scelto tra i numerosi temi, ovvero degli sfondi a cui è associato il font più adatto, tutti naturalmente dal fascino retrò.

Tra i più belli ce n’è uno che riproduce la superficie di un vecchio parquet e un altro che propone una carta geografica old style. A questo punto non resta che decidere che strada far prendere alle nostre missive. Queste possono diventare pubbliche, essere inviate per mail, oppure, e questa è la novità e il senso stesso dell’esistenza di Lettrs, essere spedite per posta.

Lettrs - Prenditi il tempo per scrivere

Con una spesa di 2 dollari il sito farà recapitare nella cassetta della posta di chi volete i vostri messaggi e se ci tenete a fare bella figura basta qualche dollaro in più per fare sfoggio di carte pregiate e sigilli di cera. Si ritrovano quindi tutti gli elementi del fascino delle lettere di un tempo, meno uno: la calligrafia. Ma questo non può essere che un vantaggio visto la cura che il sito ha messo nella realizzazione della grafica.

Ma Lettrs non rinuncia agli ingredienti più strettamente social. Infatti, le nostre lettere possono essere geolocalizzate, taggate e condivise con gli altri utenti dando luogo a una vera e propria community degli amanti del più classico dei messaggi.
E allora, come recita il claim di Lettrs, prendetevi del tempo per scrivere!

Email Print Twitter Facebook Google LinkedIn
Foto del profilo di Lampadina Lab
LampadinaLab è principalmente un laboratorio di idee. Siamo nate nel dicembre 2011, in ambito universitario. Data la necessità sociale di darci una forma ci descriviamo come Social Media Communicators. Ci occupiamo di comunicazione in tutte le sue fasi, dall’analisi contestuale alla pianificazione delle idee, dalla creazione di contenuti all’animazione dei canali social. La nostra intenzione principale è quella di dare contenuto alle tecnologie, di dargli vita, nella maniera più originale possibile. Comunicare è un istinto a cui cerchiamo di dar forma attraverso la creatività, sfruttando le opportunità che ogni media ci offre. Siamo cinque: Oriana Bottini, Valentina Canu, Eleonora Ciali, Sara Di Costanzo, Daniela Mannini. LampadinaLab collabora con Alessia Canu per la realizzazione grafica. Le nostre competenze professionali si muovono in ambienti diversi e il nostro desiderio di crescere professionalmente ci spinge ogni volta a dare il massimo dell’impegno per incrementare il nostro bagaglio culturale. Ci occupiamo di Social Media Management e Animation, Blogging, Fotografia e Videomaking, Rassegna stampa, Gestione e Copertura di eventi in loco e on line. La nostra filosofia è quella di ideare una modalità di lavoro aperta e mutevole che favorisca le dinamiche di gruppo; professionalità e preparazione tecnica associata alla creatività e al desiderio di ideare qualcosa di nuovo. Blog: http://lampadinalab.wordpress.com/

Cosa ne pensi?

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. Campi richiesti *

Puoi usare questi HTML tags e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Lost Password

Register