Eataly Net: l’e-commerce delle eccellenze enogastronomiche

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  2 maggio, 2013  |  Nessun commento
2 maggio, 2013
eata

Visite: 1110

Eataly, il gruppo piemontese leader nella distribuzione delle eccellenze enogastronomiche italiane non frena la sua espansione: dal 2007 hanno visto la luce i negozi di Torino, Roma, Bologna e Genova mentre è prevista a breve l’apertura a Bari, Firenze, Milano, per non parlare dell’estero dove i negozi di New York e Tokio godono di uno straordinario successo. La novità riguarda però il settore dell’e-commerce. Eataly, in collaborazione con il venture capital 360 Capital Partners ha appena lanciato la sua piattaforma di commercio elettronico: Eataly Net.

Per il momento si tratta ancora della versione beta, nella quale non è possibile acquistare prodotti freschi, ma finita la fase di sperimentazione la gamma proposta verrà ampliata per permettere agli utenti stranieri di fare una spesa tipicamente italiana, con tutte le eccellenze del nostro paese.

 

 

L’obiettivo di Eataly Net è infatti  quello di diventare i leader nella distribuzione elettronica dei prodotti alimentari Made in Italy a livello globale,  il progetto dimostra infatti di avere un forte respiro internazionale , con la piattaforma divisa in tre parti, una per l’Europa, una per gli Stati Uniti, una per il Giappone.“ L’alimentare di qualità” afferma Franco Denari, Ceo e fondatore della piattaforma “è la prossima frontiera per  l’e-commerce mondiale e crediamo che Eataly Net abbia tutte le credenziali necessarie, i prodotti ed ora anche le risorse finanziarie per conquistare questo mercato su scala mondiale” .

Attualmente i dati sull’e-commerce mostrano che l’avventura di Eataly ha ottime possibilità di successo: il settore sta avendo un’enorme espansione in tutto il mondo con Stati Uniti e paesi asiatici quali  Cina ma anche Giappone che si dimostrano tra i più attivi in questo senso, con alte percentuali di utenti che effettuano normalmente acquisti online.

Ma la corsa di Eataly non si ferma qui, il prossimo passo è quello del mobile con un’applicazione ad hoc per fare acquisti anche sul telefonino.

 

Lascia un commento