E-democracy / E-government / Egovnews / in evidenza / Innovazione / Marketing

Quirinarie, resi noti i numeri: tanto rumore per nulla…

Quirinarie, resi noti i numeri: tanto rumore per nulla…
2 minuti di lettura

Sono stati resi noti oggi i risultati delle Quirinarie, che potremmo definire un primo tentativo di introdurre una “democrazia diretta” nell’elezione del Presidente della Repubblica: lo scorso 15 aprile, infatti, il popolo dei grillini è stato chiamato a partecipare alla scelta del candidato del Movimento 5 Stelle.
Il risultato ha visto la vittoria del candidato Stefano Rodotà che, lo ricordiamo, ha accettato dopo la rinuncia di Milena Gabanelli e Gino Strada. Nei sei turni di votazione Rodotà è stato votato rispettivamente 240, 230, 250, 213, 210, 217 volte. Il numero dei parlamentari 5 stelle è di 163.

Ma vediamo precisamente come ha votato quello che sembrava rappresentare il tanto acclamato “popolo della rete”.

I voti espressi – si legge sul sito di Beppe Grillo – sono stati 28.518, così ripartiti:

  • Gabanelli Milena Jole: 5.796
  • Strada Luigi detto Gino: 4.938
  • Rodotà Stefano: 4.677
  • Zagrebelsky Gustavo: 4.335
  • Imposimato Ferdinando: 2.476
  • Bonino Emma: 2.200
  • Caselli Gian Carlo: 1.761
  • Prodi Romano: 1.394
  • Fo Dario: 941.

Il numero di consensi andati a Stefano Rodotà, presentato come “Presidente della Gente”, ha scatenato l’ironia del web prima di tutto perché la rete, come abbiamo scritto, aveva espresso ben altre preferenze (vedi Prodi e Bonino) e poi perché il numero dei voti – 4.667 appena – diciamocelo… non si può dire certo così rappresentativo del popolo italiano 😉

Riportiamo alcuni commenti su Twitter:

Cioè, @beppe_grillo mi sta dicendo che le folle delle #Quirinarieerano meno dei miei follower su Twitter?

4667: cittadini per Rodotà. 30000: Abbonati As Roma. #quirinarie#sapevatelo

#Rodotà: il presidente di tutti. Di tutti e quattro i gatti, si intende.#quirinarie

Un po’ para-c @beppe_grillo che spara i numeri (bassini) delle#quirinarie quando i giochi sono fatti, no?

Quindi il presidente dellaggente Rodotà ha preso 4700 voti alle#Quirinarie? La prossima volta mi candido anche io che magari un ministero..

Lo 0,009% degli elettori ha espresso alle #quirinarie Rodotà come pres.della Repubblica. E’ il presidente della gggente!! Rivoluzione!!!

28.518 i votanti alle #Quirinarie del #M5S. Meno degli spettatori di Inter-Parma.

Quindi #Rodotà è stato votato solo da 4.000 persone e ci avete rotto le balle per una settimana??? #M5S #Quirinarie @robertalombardi

#Quirinarie: Movimento 4 Gatti

Alle #Quirinarie di #Grillo i votanti sono stati solo 28.518 e le preferenze per Rodotà 4.677. Riempiono a malapena una scatoletta di tonno

#Quirinarie @beppe_grillo Cioè, l’uomo scelto dal popolo (#Rodotà) aveva 4 mila 600 voti? E Napolitano è un golpe?

Tutto sto casino per 4.677 voti su oltre 48mila aventi diritto? Alla faccia del plebiscito #Quirinarie #M5S

Uè ragassi! se altri 234 anime buone mi seguono, i miei follower superano di 1 gli elettori di #Rodotà alle #quirinarie.

Sommessamente faccio notare agli amici del #M5S che, coi voti presi da #Rodotà alle #quirinarie, altrove non si entra in Consiglio comunale.

ecc. ecc.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>