City Gossip, il social network per conoscere i propri concittadini e sapere tutto della citta’

Scritto da:     Tags:  , , , ,     Data di inserimento:  18 aprile, 2013  |  Nessun commento
18 aprile, 2013

Visite: 1147

Arriva sull’App Store City Gossip, un’applicazione innovativa per entrare in contatto e comunicare con i propri concittadini.
L’app, interamente sviluppata in Italia  è un vero e proprio social network dedicato esclusivamente alla propria città di appartenenza, con lo scopo non solo di far conoscere le persone tra loro ma anche di stimolare la condivisione di idee, opinioni, informazioni utili. Chi si iscrive a City Gossip non avrà amici o follower, ma potrà relazionarsi con tutti gli utenti provenienti dalla stessa provincia, avendo quindi la possibilità di fare nuove amicizie.

Ma non si tratta di una specie di chat “cittadina”, ma piuttosto di un luogo di incontro virtuale che vuole creare una rete tra le persone che vivono nella stessa zona e rinsaldare il legame con il territorio. La differenza con gli altri social network più famosi si nota subito: su City Gossip infatti è possibile suggerire agli altri utenti luoghi particolarmente interessanti. Ristoranti, aziende  ma anche centri culturali e sedi di associazioni possono essere consigliati, di modo da sviluppare una conoscenza più ampia del territorio basata sull’esperienza diretta di chi frequenta questi posti.

Naturalmente, le differenze con gli altri social network non finiscono qui: su ogni tipo di contenuto infatti è possibile esprimere la propria opinione, oltre che con il pulsante “mi piace”, anche con quello del“non mi piace”. Quest’ultima possibilità sicuramente farà invidia ai molti affezionati di Facebook che da sempre chiedono a gran voce di poter esprimere il loro disappunto con un semplice bottone.

                                            

 

Ma viene da chiedersi, perché questo nome, che sembra avere poco a che fare con la filosofia del social network? Ecco la risposta proprio di City Gossip:

La parola Gossip in questo contesto non va intesa in senso letterale, ma sta a rappresentare la libertà di espressione, intrinsecamente collegata al pettegolezzo – che ne è senza dubbio una rilevante manifestazione.

Inoltre il servizio, è disponibile da qualche mese anche per Windows Phone e Android. E allora, non ci sono più scuse per nessuno, è arrivato il momento di fare nuove amicizie e di esplorare con loro la città.

What's Happening Recommended by Hashcore

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: