Apple, prossima tappa trasformare l’iPhone in un portafoglio elettronico

Scritto da:     Tags:  , , ,     Data di inserimento:  13 aprile, 2013  |  Nessun commento
13 aprile, 2013
iphone_wallet

Visite: 826

Apple torna a far parlare di sé e probabilmente a incidere prepotentemente sui nostri stili di vita e di comunicazione. Questa volta non è un nuovo device a richiamare l’attenzione sull’azienda di Cupertino, ma un’applicazione… un’applicazione killer appunto.

Secondo le previsioni dell’analista di Morgan Stanley, Katy Huberty, Apple potrebbe introdurre nella prossima versione di iOS7, che dovrebbe essere incorporato nell’iPhone 5S e presentata a giugno in occasione della Worldwide Developers Conference, un’applicazione che trasforma il telefono in un vero e proprio mobile wallet, cioè in un portafoglio elettronico con cui pagare in modo semplice, diretto e rapido dall’iPhone.

Le previsioni di Huberty sarebbero confermate quelle della collega Gene Munster, analista della società Piper Jaffray, che ha spiegato che i tempi sarebbero ormai maturi, tanto da poter ipotizzare un lancio del servizio entro la fine dell’anno, o al massimo durante i primi mesi del 2014.

Il servizio metterebbe così Apple in concorrenza con Google Wallet e Paypal. Apple avrebbe però una carta da sfruttare per spingere tale sistema, ovvero iTunes: gli oltre 500 milioni di account attivi degli utenti, che già usano iTunes per comprare musica digitale, film, riviste e libri con la propria carta di credito, potrebbero infatti rappresentare un enorme potenziale per il portafoglio elettronico di Cupertino.

Trasfromando l’iPhone in un portafoglio elettronico, Apple andrebbe a implementare i servizi già offerti da Passbook, l’applicazione che attualmente è in grado di sincronizzare le diverse carte fedeltà e conservare buoni sconto di natura digitale, rendendola capace di gestire la moneta elettronica per pagare i semplici acquisti effettuati durante una comune giornata di shopping.

Le altre novità in vista per Apple - secondo le indiscrezioni di Morgan Stanley – sono l’iPhone 5S e l’iPhone low cost in settembre, un nuovo iPad da 9,7 pollici e un nuovo mini iPad nel trimestre che si chiude a settembre. La Smart Tv o l’iWatch potrebbero invece arrivare il prossimo anno.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: