WhatsApp, nessuna vendita a Google

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  9 aprile, 2013  |  Nessun commento
9 aprile, 2013
whatsapp

Visite: 984

WhatsApp, la celebre app di messaggistica gratuita – o meglio, già gratuita – ha smentito la notizia diffusa ieri di una trattativa in corso per l’acquisizione da parte di Google alla modica cifra di 1 miliardo di dollari. Solo Mark Zuckerberg per Instagram ha speso così tanto!

Neeraj Arora, head of business development di WhatsApp, come ha scritto il sito on line d’informazione AllThingsDigital, ha detto che l’indiscrezione riportata nel weekend da Digital Trends non corrisponde affatto al vero, rifiutandosi di commentare ulteriormente.

Si tratta di una delle ennesime sortite, peraltro infondate, che spesso circolano nel mondo hi-tech e che nello specifico hanno già coinvolto la popolare applicazione mobile di messaggi, come per esempio lo scorso dicembre quando doveva essere Facebook il fortunato acquirente.

Fortunato sì, perché il suo valore è indiscusso. Basti pensare che lo scorso 31 dicembre ha gestito 18 miliardi di messaggi inviati dagli utenti per gli auguri di fine anno e , secondo gli ultimi dati disponibili, la società di Santa Clara (California), fondata nel 2009, conta circa 100 milioni di utenti al giorno ed è utilizzata in 250 paesi.

WhatsApp è una delle applicazioni per smartphone per scambiare messaggi (ma anche foto, la posizione geografica, brevi clip video e audio) più utilizzate al mondo. Il servizio è disponibile per dispositivi iOS, Android, BlackBerry, Symbian e Windows Phone.

Voci o non voci, è solo questione di tempo. Vediamo chi come  e soprattutto a  quanto acquisterà WhatsApp.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: