Apps & Mobile / in evidenza / Marketing

WhatsApp a pagamento anche per Iphone

WhatsApp a pagamento anche per Iphone
1 minuti di lettura

Era nell’aria da tempo, e alla fine la conferma è arrivata: WhatsApp diventa a pagamento anche per Iphone.

Scatta quindi l’abbonamento annuale per utilizzare la popolare applicazione anche sul melafonino. Dopo aver imposto il canone agli utenti che si servono di device Android, la società ha deciso di estendere il costo di sottoscrizione anche agli utenti iPhone, finora esclusi.

Entro l’anno, conferma l’amministratore delegato della società, Jan Koum, per inviare messaggi gratuiti ai propri contatti iscritti alla piattaforma, sfruttando la connessione a internet, si dovrà pagare un abbonamento annuale. Il nuovo modello di sottoscrizione al servizio sarà simile a quello già attivo per le applicazioni di WhatsApp su altre piattaforme, come Android e BlackBerry. Il costo dovrebbe quindi essere di 0,89 centesimi dopo il primo anno gratuito. Più precisamente, al momento i possessori di iPhone pagano l’applicazione 0,89 centesimi per effettuare il download. Invece, chi ha telefonini con i sistemi operativi di Microsoft, GoogleBlackBerry la scarica gratis, ma dopo 12 mesi deve pagare 0,79 centesimi l’anno per continuare ad usarla. Il numero uno della società statunitense ha negato l’interesse di voler sviluppare una versione desktop dell’App, ma ha annunciato però che una prossima nuova versione del software consentirà agli utenti di girare video in streaming.

WhatsApp è una delle applicazioni per inviare messaggi più popolari fra i possessori di smartphone, ed è sempre ai primi posti fra le app più acquistate. I messaggi inviati ogni giorno con questo sistema sono circa 17 miliardi, mentre solo gli utilizzatori Android sono oltre 100 milioni.

Foto del profilo di Lampadina Lab
LampadinaLab è principalmente un laboratorio di idee. Siamo nate nel dicembre 2011, in ambito universitario. Data la necessità sociale di darci una forma ci descriviamo come Social Media Communicators. Ci occupiamo di comunicazione in tutte le sue fasi, dall’analisi contestuale alla pianificazione delle idee, dalla creazione di contenuti all’animazione dei canali social. La nostra intenzione principale è quella di dare contenuto alle tecnologie, di dargli vita, nella maniera più originale possibile. Comunicare è un istinto a cui cerchiamo di dar forma attraverso la creatività, sfruttando le opportunità che ogni media ci offre. Siamo cinque: Oriana Bottini, Valentina Canu, Eleonora Ciali, Sara Di Costanzo, Daniela Mannini. LampadinaLab collabora con Alessia Canu per la realizzazione grafica. Le nostre competenze professionali si muovono in ambienti diversi e il nostro desiderio di crescere professionalmente ci spinge ogni volta a dare il massimo dell’impegno per incrementare il nostro bagaglio culturale. Ci occupiamo di Social Media Management e Animation, Blogging, Fotografia e Videomaking, Rassegna stampa, Gestione e Copertura di eventi in loco e on line. La nostra filosofia è quella di ideare una modalità di lavoro aperta e mutevole che favorisca le dinamiche di gruppo; professionalità e preparazione tecnica associata alla creatività e al desiderio di ideare qualcosa di nuovo. Blog: http://lampadinalab.wordpress.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>