Come ti narro la startup? Cinguettando!

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  11 gennaio, 2013  |  Nessun commento
11 gennaio, 2013
2013-01-10 11.11.29

Visite: 7779

Ci sono dei luoghi dove le idee possono diventare impresa più facilmente che altrove.

Poi ci son persone che sanno fare engagement meglio di altri, e allora tanto di cappello a Vega Incube e a Michele Vianello.

Ieri ho assistito alle narrazioni di una ventina di startupper (il resoconto lo trovate qui) che hanno usato solo Twitter per diffondere la loro idea di impresa nel mondo in cui vivono e che, ovviamente, è quello immateriale e della rete.

Il format è stato molto semplice: una fotografia, una descrizione in 60 caratteri. E uno storm di tweet con un denominatore comune #faccedastartup.

 

E’ stato un momento importante di comunicazione tra persone, di conoscenza reciproca e virale quanto basta per farsi conoscere anche fuori del VEGA che, comunque, rimane un luogo ideale per far germogliare un’impresa. A un certo punto ho avuto un flashback che ho tradotto, ovviamente, in tweet.

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: