Microsoft propone Wordament, il primo gioco per iOS che si abbina con Xbox

Scritto da:     Tags:      Data di inserimento:  22 dicembre, 2012  |  Nessun commento
22 dicembre, 2012
Schermata 2012-12-22 alle 15.02.31

Visite: 854

C’è qualcosa di strano e di sottile in questa nuova uscita di Microsoft. Forse la Xbox potrebbe essere un’ottima piattaforma anche per i giochi di Cupertino?
Wordament non è l’unico gioco di Microsoft per IOS e sappiamo che accordi fra i due colossi ci sono e ci son sempre stati. Basti pensare che tutto il cloud di Apple gira su piattaforma Azure di Microsoft.

Nulla di mirabolante, sia chiaro, Wordament è solo un gioco di ‘parole’ e di abilità in rete. Gli sfidanti hanno due minuti di tempo per risolvere i puzzle e sfruttare i bonus. La Xbox diventa il server dove vengono pubblicate le classifiche.

Un tavolo con delle lettere poste in una griglia 4×4. L’obiettivo: riuscire a creare il maggior numero di parole di senso compiuto. La sfida: battere altri giocatori al tavolo e scalare la classifica di rendimento.

È possibile accedere al gioco utilizzando gli account Xbox o di un qualsiasi account Microsoft, ad esempio, Hotmail, SkyDrive o Windows 8. Ma si può anche giocare come ospite.

Leggendo le valutazioni degli utenti sullo Store di Apple, però, ci si accorge di una grave mancanza. Il gioco non è progettato per iPhone5. Peccato.

Resta il fatto che, come direbbe Mel Brooks: SI PUO’ FARE! E non è detto che questa strana coppia possa ripensare, in futuro, a una strategia comune per i giochi on line.

 

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: