Mistake, l’e-commerce per chi ha il coraggio di sbagliare

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  18 dicembre, 2012  |  Nessun commento
18 dicembre, 2012
mistake

Visite: 889

Se da una parte, i dati ci dicono che l’e-commerce in Italia sta crescendo a vista d’occhio, dall’altra appare chiaro che le imprese, soprattutto quelle piccole, non ne hanno ancora compreso le potenzialità. Le aziende italiane che vendono on-line, infatti, sono ancora troppo poche. Un’occasione sprecata, che soprattutto in tempo di crisi potrebbe risolvere i non pochi problemi del settore. Per fortuna, c’è chi, invece, ha saputo capire questo trend. Luca Rufini, giovane PR e organizzatore di eventi, ha da poco lanciato Mistake, una piattaforma di e-commerce dedicata a prodotti e servizi originali , artigianali e naturalmente di qualità. Un modo per riscoprire creatività e eccellenze che rendono unico il nostro paese. Molti l’hanno definito un concept store sulla rete, ma Mistake non è solo questo. Nel sito, da poco on-line, c’è una sezione dedicata alle città, con delle mini guide sotto forma di blog per scoprire il lato più insolito e creativo di questi luoghi. Sono già consultabili quelle di Roma, Milano e Perugia. Sì Perugia, perché un altro scopo di Mistake è quello di promuovere il territorio umbro, grazie alla collaborazione con l’Agenzia Umbria Ricerche.

Ma allora, viene da chiedersi , perché, chiamare un progetto così positivo Mistake? La risposta è da ricercare nella ragione d’essere del portale: la volontà di dare luce agli errori positivi, quelli che portano le persone, artigiani o artisti che siano, a percorrere strade meno battute, magari più difficili di quelle consuete  ma sicuramente più interessanti da esplorare.

Notizia a cura di http://lampadinalab.wordpress.com/

 

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: