Apps & Mobile / Capitale sociale / Eventi / in evidenza / Informazione / Innovazione / Innovazione Sociale / Marketing / Social Media / Strategia

Telethon sbarca sul web: anche la maratona diventa Social!

Telethon sbarca sul web: anche la maratona diventa Social!
1 minuti di lettura

Dopo la storica maratona Tv, dal 14 al 16 dicembre Telethon sbarca sul web. Lo scopo di questo evento, ben riassunto nel claim “io esisto”, è quello di dare voce a chi sostiene Telethon attraverso la ricerca e a chi invece necessita che sia la Fondazione a dar voce alle sue difficoltà, persone affette da malattie genetiche, alle quali non sempre è semplice dare un sostegno. Ed è proprio grazie alla raccolta fondi solitamente organizzata nella maratona Tv che Telethon riesce da anni a sostenere i suoi progetti.

Quest’anno Telethon, grazie a Telecom Italia, ha deciso di sfruttare la potenza del web e dei social network per estendere i confini della raccolta fondi alla rete. Dal 14 al 16 dicembre, dunque, andrà in scena sul sito ufficiale la maratona web, che vede coinvolti influencer, youtuber, digital producer, web star.

“Mettici la faccia”, dicono, anzi “mettici il profilo!”, per invitare tutti coloro che vogliono contribuire a sostenere la Fondazione a utilizzare i loro profili di Facebook o di Twitter, per mostrare pubblicamente la loro scelta e coinvolgere i propri amici. Un metterci-la-faccia proprio come hanno fatto i ricercatori e le persone aiutate da Telethon raccontando le loro storie.

Sul sito ufficiale è possibile scaricare un vero e proprio Social Kit.  Pensate, addirittura su Facebook puoi diventare un EROE DI TELETHON! Sarà aperta anche una bacheca sulla quale i partecipanti potranno inserire le loro storie e ringraziare eventualmente i ricercatori. Sarà disponibile una Facebook App che raccoglie le facce dei sostenitori creando un wall di solidarietà emozionale per tutti coloro che vogliono effettuare una donazione. Insomma, i modi ci sono,  basta solo scegliere come si vuole partecipare.

Eccovi il video promozionale

 

Notizia a cura di http://lampadinalab.wordpress.com/

Foto del profilo di Lampadina Lab
LampadinaLab è principalmente un laboratorio di idee. Siamo nate nel dicembre 2011, in ambito universitario. Data la necessità sociale di darci una forma ci descriviamo come Social Media Communicators. Ci occupiamo di comunicazione in tutte le sue fasi, dall’analisi contestuale alla pianificazione delle idee, dalla creazione di contenuti all’animazione dei canali social. La nostra intenzione principale è quella di dare contenuto alle tecnologie, di dargli vita, nella maniera più originale possibile. Comunicare è un istinto a cui cerchiamo di dar forma attraverso la creatività, sfruttando le opportunità che ogni media ci offre. Siamo cinque: Oriana Bottini, Valentina Canu, Eleonora Ciali, Sara Di Costanzo, Daniela Mannini. LampadinaLab collabora con Alessia Canu per la realizzazione grafica. Le nostre competenze professionali si muovono in ambienti diversi e il nostro desiderio di crescere professionalmente ci spinge ogni volta a dare il massimo dell’impegno per incrementare il nostro bagaglio culturale. Ci occupiamo di Social Media Management e Animation, Blogging, Fotografia e Videomaking, Rassegna stampa, Gestione e Copertura di eventi in loco e on line. La nostra filosofia è quella di ideare una modalità di lavoro aperta e mutevole che favorisca le dinamiche di gruppo; professionalità e preparazione tecnica associata alla creatività e al desiderio di ideare qualcosa di nuovo. Blog: http://lampadinalab.wordpress.com/

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>