Gli italiani sempre connessi con tablet e telefono

Scritto da:     Tags:  , , , , , ,     Data di inserimento:  27 novembre, 2012  |  Nessun commento
27 novembre, 2012
smartphone

Visite: 786

 

Rispondere ad una mail, postare una foto su Facebook, scrivere un tweet, guardare un video su Youtube sono azioni che ormai compiamo ogni giorno, sempre più spesso in mobilità. Un italiano su 12, infatti, utilizza quotidianamente sia il telefono che il tablet per connettersi ad Internet. E’ questo il risultato della ricerca effettuata dalla società di analisi comScore in Europa che mostra il bisogno dei cittadini europei di rimanere sempre connessi con il mondo virtuale della Rete e di fruire di contenuti in mobilità, e per fare questo un solo dispositivo inizia già a non bastare.  I dati parlano da soli, seconda la ricerca il 15,5% dei 130 milioni di cittadini del Vecchio Continente, il 53,7% del totale, che possiede un cellulare intelligente ha anche un tablet. Tra i paesi europei Regno Unito e Spagna si distinguono per il maggior utilizzo “combinato”, con, rispettivamente, il 17,7% e il 16,9%. Italia e Francia sono in media con il 15,1%, mentre la Germania si ferma a quota 12,8%. Seguendo questo trend si arriverà nel 2018, secondo l’azienda svedese Ericsson, a toccare quota 9,3 miliardi di sottoscrizioni mobili e 6,5 miliardi di abbonamenti a un collegamento a banda larga tramite smartphone o tablet in tutto il mondo. Numeri che devono farci riflettere sull’enorme potenza del mix creato da internet, social network e mobile ma soprattutto  sulla pervasività che questi hanno nella nostra vita quotidiana.

Notizia a cura di http://lampadinalab.wordpress.com/

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: