Conferenza stampa Homer

Scritto da:     Tags:  , ,     Data di inserimento:  26 novembre, 2012  |  Nessun commento
26 novembre, 2012
HOMERLogo HR

Visite: 7984

Bologna – Stimolare il mercato digitale nel bacino del Mediterraneo, mettendo in comune e armonizzando il patrimonio di dati e di informazioni prodotte, raccolte e finanziate dagli enti pubblici. Il tutto attraverso i cosiddetti “open data”, le informazioni della pubblica amministrazione rilasciate in formato aperto e riusabile, la cui condivisione potrà aumentare la conoscenza dei dati perché maggiormente ricercabili, rintracciabili e riutilizzabili.

 

E’ l’obiettivo del Progetto europeo Homer (Harmonising Open data in the Mediterranean through better access and Reuse of public sector information), avviato ad aprile scorso con l’obiettivo di creare sviluppo economico e sociale riducendo il digital divide e a cui hanno aderito sette nazioni della sponda mediterranea europea Italia, Spagna, Francia, Grecia, Malta, Cipro, Slovenia. Per l’Italia partecipano Piemonte, l’Emilia-Romagna, Veneto e Sardegna.

 

Il progetto sarà presentato in conferenza stampa a Bologna martedì 27 novembre, alle ore 11, presso la sala stampa della Giunta (via A. Moro 52 – 12° piano). Saranno presenti l’assessore regionale alle Reti di infrastrutture materiali e immateriali Alfredo Peri e i rappresentanti delle Regioni coinvolte. /BM

Lascia un commento


Ti potrebbe interessare anche: